Utilizziamo i cookie per offrirti i migliori contenuti del nostro sito. Se continui la navigazione intendiamo che tu condivida questo utilizzo.AccettaInformativa estesa
SETTE CHAKRA
Circolo Sportivo Dilettantistico "Sette Chakra" - Discipline orientali - via San Fabiano, 42 - 28921 Verbania Intra (VB)
Area riservata
Username:
Password:

I Sette Chakra

Il corpo umano è diviso in sette segmenti (Chakra), ogni segmento ha un’affinità funzionale corrispondente ad uno specifico aspetto della nostra vita, da cui è direttamente influenzato. I Chakra hanno la forma di un vortice e sono collegati alle ghiandole endocrine. Ogni Chakra ha un colore diverso. Ogni colore ha una sua frequenza energetica e riflette un aspetto della nostra vita. Contrariamente a quanto viene generalmente detto non ha importanza da che parte gira il vortice del Chakra, importa se l’energia del segmento è aperta, chiusa, disturbata o bloccata. Infatti l’energia è diversa nei vari emisferi della terra (ES: in Kenia l’acqua di un secchio forato gira in vortici opposti a distanza di 5/6 metri) L’equilibrio dei Chakra è strettamente collegato all’equilibrio fisico/psichico della persona.

1° CHAKRA - Muladhara Chakra: situato nel perineo, base e radice, di colore rosso, nota SOL, Mantra: LAM. È collegato alle ghiandole surrenali, all’elemento terra, al senso dell’odorato, ai bisogni primari, al territorio, alle nostre radici (perdita o cambio di casa), alle ossa, all’intestino crasso, al sangue
2° CHAKRA – Svadhistana Chakra: situato sotto l’ombelico, regione sacrale, di colore arancione, nota LA, Mantra: VAM. È collegato all’apparato riproduttivo, sessuale, all’elemento acqua, al gusto, a reni e vescica, alla creatività, alla gelosia
3° CHAKRA - Manipura Chakra: situato nel plesso solare (sopra l’ombelico), di colore giallo dorato, nota SI, Mantra: RAM. È collegato al pancreas e all’ipocondrio, all’elemento fuoco, al senso della vista, al sistema digestivo (stomaco e fegato), al potere personale e sociale, alla paura di un eventuale danno fisico (incidente o malattia) e all’elaborazione delle emozioni.
4° CHAKRA - Anahata Chakra: situato al centro del petto, di colore verde, nota DO, Mantra: YAM:. È collegato al timo, alla parte inferiore dei polmoni e alla circolazione del sangue, all’elemento aria, al senso del tatto, ai sentimenti e all’apertura verso l’esterno.
5° CHAKRA - Vishuddha Chakra: situato alla base della gola, di colore azzurro/argenteo o azzurro-verde chiaro, nota RE, Mantra: HAM. È collegato a tiroide, laringe, all’elemento etere, al senso dell’udito, a bronchi, parte superiore dei polmoni, aspetto professionale, autoespressione, comunicazione.
6° CHAKRA - Ajna Chakra: situato tra le sopraciglia (terzo occhio) colore indaco/viola, nota MI, Mantra: KSHAM . È collegato all’ipofisi, a tutti i sensi, comprese le percezioni extrasensoriali, alla parte inferiore del cervello, alla chiarezza e alla visione degli obiettivi, alla nostra direzione o cammino
7° CHAKRA - Sahasrara Chakra: situato sulla sommità della testa (fontanella di bambini), di colore viola/rosso cardinale, nota FA, Mantra: OM. È collegato all’epifisi, alla parte superiore del cervello, alla dimensione spirituale, al collegamento universale, alla comunicazione la Divinità.